La storia del Club Sandwich

06/09/2018 12:22:01

La storia del Club Sandwich

Cosa sapete del Sandwich più famoso di tutto il mondo? Ogggi vi raccontiamo alcuni aneddoti interessanti 

  1. All’inizio era un panino solo dedicato agli uomini. Nel 1899 il club sandwich fece la sua prima apparizione nel famoso Saratoga Club House a Saratoga Springs, vicino a New York, in una sala da gioco riservata appunto ai soli uomini. 
  2. Il nome di questo panino deriva proprio dal luogo della sua “nascita”, infatti, a volte lo si trova sotto il nome di Club House Sandwich e la ricetta, nel tempo, ha subito innumerevoli variazioni.
  3. Il pane che si usa per il Club sandwich è quello in cassetta, o anche il pancarrè, dopo il taglio dei bordi e dopo una leggera tostatura. Leggera significa che le fette troppo biscottate sono da evitare, ma la superficie dev’essere croccante mentre l’interno va tenuto morbido.
  4. 4) La ricetta classica è stata più volte reinterpretata, dando ampio spazio alla fantasia al posto dei classici pollo o tacchino viene spesso usato del roastbeef. A volte la pancetta viene sostituita con del prosciutto e vengono aggiunte fette di formaggio. Esiste anche una versione “breakfast” del Club Sandwich, che prevede l’aggiunta di uova al tegamino. In molti apprezzano variazioni di Club Sandwich preparati con granchio, ostriche o salmone.
  5. La prima volta che questo sandwich comparve su un libro di ricette è stata nel 1903, si trattava di Good Housekeeping everyday cook book di Isabella Gordon Curtis. Da lì il panino iniziò a diffondersi nei ristoranti americani, grazi anche alla fiera mondiale di St. Louis nel 1904

Products link